Advertisement

Covid-19: in vendita per beneficenza la “We care” t-shirt che sostiene la Siaarti

14 Marzo 2020

VIDEO | L’iniziativa dell’influencer umbro Mariano Di Vaio e del marchio Nohow: «Ricavato interamente devoluto alla Società italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva»

UMBRIA – Una t-shirt per sostenere l’impegno e il sacrificio di chi ogni giorno combatte, in primissima linea, contro il Covid-19. Una “We care” t-shirt, disegnata da Gianpiero D’Alessandro e griffata Nohow, brand dell’influencer umbro Mariano Di Vaio, il cui ricavato sarà «interamente donato a Siaarti, la Società italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva», racconta Di Vaio in un video, postato su Instagram, visto in poche ore da quasi mezzo milione di utenti.

Advertisement

Acquistando una o più di queste t-shirt si potrà quindi «dare il proprio contributo fondamentale in questo periodo difficile». Il ricavato delle vendite servirà a sostenere «le spese degli ospedali e dei medici volontari che si stanno trasferendo nelle zone più colpite del Paese, per l’acquisto di materiali e dispositivi medici utili alla rianimazione e alla terapia intensiva».

I care. We care.

“I Care”: mi importa, ho a cuore, mi prendo cura di… È questo il motto che la Società Italiana di Anestesia, Analgesia, Rianimazione, Terapia Intensiva (SIAARTI) ha scelto dal 2019 come leitmotiv dei suoi congressi. L’emergenza Covid-19 rende però più che mai necessario che ciascuno contribuisca come può a sostenere lo sforzo degli anestesisti rianimatori impegnati in questi giorni nelle aree più colpite del paese. I Care deve trasformarsi in We Care, perché tutti dobbiamo avere a cuore e possiamo sostenere le persone colpite più duramente dal Covid-19 e i medici che se ne stanno prendendo cura.

Advertisement