Advertisement

Progetto donna: a Perugia un punto d’ascolto per le vittime di violenza

3 Febbraio 2020

A disposizione di chi vi si rivolge volontari, ma anche psicologi, avvocati ed esperti counselor

PERUGIA – Presentato ufficialmente questa mattina il “Punto d’Ascolto di Progetto Donna”, un luogo dove già da alcuni mesi viene svolta, con frequenza settimanale, attività di ascolto, supporto, aiuto e orientamento per le vittime di ogni violenza.

Advertisement

Le persone che sono in una fase di particolare fragilità vengono ricevute dall’associazione su appuntamento con l’obiettivo di aiutarle a capire come procedere attraverso percorsi di orientamento alla scelta di autodeterminazione e indipendenza. I professionisti collegati alla associazione sono avvocati, psicologi ed esperti counselor, nonché volontari che hanno maturato esperienze personali, a supporto.

L’apertura del punto di ascolto è prevista per due pomeriggi a settimana presso la sede di Identità Terra. Una volta a settimana, per le persone che si ritiene abbiano bisogno di una consulenza legale, gli avvocati affiliati mettono a disposizione uno spazio presso il proprio studio.

Advertisement