Advertisement

Poesia e fotografia salvano l’arte: il concorso per la Madonnuccia

6 Febbraio 2020

Il progetto per promuovere la salvaguardia e la valorizzazione dell’oratorio a San Martino in campo di Perugia. Come partecipare

PERUGIA – Il comitato Madonnuccia insieme e l’associazione Ecomuseo del Tevere hanno bandito la prima edizione del Concorso internazionale di Poesia e Fotografia “Mara Del Duca”.

Advertisement

Il concorso nasce per onorare la memoria di Mara Del Duca, anima del Comitato promotore “Madonnuccia insieme” che negli anni scorsi ha dato vita a un progetto per promuovere la salvaguardia e la valorizzazione dell’Oratorio della Madonnuccia a San Martino in Campo di Perugia, organizzando con successo una serie di eventi per far conoscere e rivivere un luogo di rara bellezza e ricco di storia. Ogni somma ricavata dal concorso sarà destinata al restauro del ciclo di affreschi contenuti nell’importante bene artistico, attribuiti ad Andrea d’Aloigi da Assisi, detto l’Ingegno, pittore della scuola del Perugino attivo fra il 1484 e il 1516.

Il concorso, rivolto ad autori maggiorenni residenti in Italia e all’estero, prevede tre sezioni: Sez. A – Poesia in lingua italiana a tema libero; Sez. B – Poesia in uno dei dialetti italiani – o altra lingua (lingua straniera o lingua minoritaria in uso in Italia) – a tema libero; Sez. C – Concorso fotografico per immagini digitali a tema imposto.

Le opere vanno inviate entro il 31 marzo 2020, secondo le modalità indicate nel bando disponibile on line, con il regolamento e la scheda d’iscrizione, sui siti www.concorsiletterari.it, www.concorsomaradelduca.it, www.ecomuseodeltevere.it e alla pagina Facebook Concorso Mara Del Duca. Le poesie dovranno essere inviate all’indirizzo concorsopoesia.maradelduca@gmail.com; le fotografie, invece, all’indirizzo concorsofotografia.maradelduca@gmail.com.

Prestigiose le due giurie che valuteranno i lavori. La giuria delle due sezioni di Poesia è composta da Antonio Carlo Ponti (giornalista, scrittore, poeta) che ne è presidente, e dai giurati Alessandra Giordano (giornalista, scrittrice); Rita Imperatori (docente, poeta); Paolo Ottaviani (saggista, poeta); Luigi Maria Reale (docente, poeta); Rodolfo Vettorello (architetto, poeta). Della giuria della sezione Fotografia sono membri Pietro Floris (esperto web, comunicazione, fotografo); Angelo Moretti (maestro d’arte, organizzatore di eventi); Nicolino Sapio (fotografo); Valter Scappini (ingegnere, fotografo); Marco Trinei (architetto, fotografo ed esperto di storia della fotografia).

La cerimonia di premiazione avrà luogo a Torgiano domenica 31 maggio, a partire dalle 10, a Le Tre Vaselle Resort e Spa.

Saranno assegnati, tra l’altro, premi in denaro agli autori delle opere prime classificate.

Advertisement
Advertisement