Advertisement

Fermato con 4 grammi di coca nell’auto: si becca 8 mesi di reclusione (pena sospesa) e 800 euro di multa

12 Febbraio 2020

L’arresto a Tuoro sul Trasimeno

TUORO SUL TRASIMENO (Perugia) – Nella giornata di ieri, i carabinieri del Radiomobile di Città della Pieve hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 22enne residente in provincia di Bergamo, già gravato da numerosi precedenti di polizia.

Advertisement

I militari lo hanno fermato per un controllo mentre viaggiava a bordo della sua auto in una via del comune di Tuoro. Il nervosismo del ragazzo, di origine albanese, li ha insospettiti al punto da procedere a verifiche più approfondite del veicolo, dal quale sono spuntati («all’interno del rivestimento in plastica ubicato sotto il volante del veicolo, un calzino in lana con all’interno, ben occultati») quattro involucri di cellophane termosaldati contenenti 4 grammi di cocaina.

Il ragazzo, addosso al quale i carabinieri hanno trovato 120 euro, da loro ritenuti «presumibile provento dell’attività di spaccio», è stato arrestato e, questa mattina, processato per direttissima: convalidato l’arresto, a seguito di patteggiamento, il 22enne è stato condannato a 8 mesi di reclusione, con pena sospesa, e a 800 euro di multa.

Advertisement
Advertisement