Advertisement

Eventi valentiniani: Terni, varato il piano di sicurezza

3 Febbraio 2020

Oltre 50 gli uomini impiegati tra poliziotti, carabinieri, guardia di finanza e polizia locale. In campo anche unità cinofile con compiti antidroga

TERNI – In vista della fitta agenda di appuntamenti sia religiosi che laici sono stati pianificati articolati servizi di sicurezza e ordine pubblico in tutte le aree cittadine interessate agli eventi Valentiniani. L’ordinanza firmata dal Questore, d’intesa con il prefetto Emilio Dario Sensi, si compone di 21 pagine e prevede l’impiego di oltre 50 uomini della Polizia di Stato dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Locale, che integreranno il piano coordinato di controllo del territorio.

Advertisement

Le unità cinofile avranno il compito di operare in funzioni antidroga. In campo anche personale con funzione di accoglienza e indirizzamento messo a disposizione degli organizzatori. I modelli operativi sono stati condivisi in un tavolo tecnico presieduto dal Questore giovedì pomeriggio a cui ha partecipato anche il Vescovo Giuseppe Piemontese, a testimoniare l’attenzione alle celebrazioni della stessa Curia ternana e gli organizzatori degli eventi.

Diversificati i moduli operativi: pattugliamento a largo raggio e vigilanza sulle arterie stradali e ferroviarie di accesso alla città; presidio capillare nei luoghi di svolgimento dell’evento mirato anche grazie al monitoraggio dei flussi dai sistemi di video sorveglianza cittadina. In campo anche un ufficio mobile della Polizia di Stato che coordinerà tutti i servizi dalle maggiori piazze e costituirà punto di riferimento per tutti i cittadini che abbiano bisogno delle Forze dell’Ordine.

Advertisement