Advertisement

«Schifanoia, al canile i volontari trovano cani senza cibo»

21 Gennaio 2020

La denuncia del Movimento 5 Stelle

di Luca Tramini M5S Narni – Romano Banella e Paolo Chieruzzi M5S Amelia – Gruppo Consiliare M5S Terni
(riceviamo e pubblichiamo)

NARNI (Terni) – Canile di Schifanoia «i volontari trovano i cani senza cibo». Questo è quanto denunciato pochi giorni fa dall’associazione di volontariato “amici a quattro zampe d’Amelia”, che fanno servizio all’interno della struttura, raccontano di essersi trovati davanti ad una situazione davvero molto critica.

Advertisement

I volontari denunciano che «gli operatori del canile si sono trovati senza crocchette per i cani» inoltre hanno «verificato che il magazzino delle crocchette era assolutamente vuoto e i cani erano in evidente stato di agitazione a causa della mancanza di cibo».

Crediamo che dietro questa vicenda ci siano molti punti interrogativi come vi sono stati sempre all’interno di questo tema, non si comprende come sia possibile non accorgersi che le scorte di cibo si stavano esaurendo e come o perché non si sia corsi prima ai ripari, magari coinvolgendo molto prima anche le amministrazioni di Narni ed Amelia e non arrivando “sull’orlo del baratro”. I comuni stanno controllando la situazione Canili? Soprattutto a che punto siamo con il nuovo Canile Comunale di Narni e quanti cani accoglierà? Doveva aprire più di un anno fa, siamo agli inizi del 2020 quanto mancherà ancora? Argomenti così importanti, animali lasciati a sé stessi, una situazione che sembra sempre di più abbandonata e dimenticata..

Molti, troppi punti interrogativi a cui dobbiamo dare risposte, chiederemo immediatamente una visita ispettiva nelle strutture interessate, anche perché questa è una battaglia che portiamo avanti da anni ed ora di arrivare ad una svolta, sia per il benessere degli animali sia per non sperperare altri denari pubblici.

Advertisement
Advertisement