Advertisement

Mensa scolastica gratis e cibi a chilometro zero in questo piccolo comune umbro

30 Gennaio 2020

L’idea

MONTEGABBIONE (Terni) – Cibo a chilometro zero, sano e rispettoso dell’ambiente in una mensa senza costi. È l’obiettivo dichiarato del Comune di Montegabbione che ha lanciato il progetto della mensa gratis per gli studenti a partire dal prossimo anno scolastico.

Advertisement

«L’accesso alla mensa nella scuola pubblica deve essere garantito a tutti – spiega il sindaco Fabio Roncella – in quanto parte integrante del diritto all’istruzione. Si tratta di un importante momento educativo che promuove stili di vita salutari per i bambini e, di riflesso, per le famiglie. La nostra mensa scolastica, poi, è di elevatissimo livello qualitativo, con prodotti locali e provenienti dal “Podere Comune”, nel quale si sperimentano e incentivano buone pratiche in materia di produzione di alimenti».

Su input della giunta gli uffici comunali hanno iniziato ad approfondire gli aspetti normativi, che «sul tema sono complessi e a volte contraddittori e potrebbero dunque necessitare dell’intervento del legislatore», afferma ancora Roncella. In quest’ottica Montegabbione sta anche lavorando all’organizzazione di un convegno con gli amministratori locali, con i parlamentari umbri e con Francesco Billari, professore alla Bocconi e tra i più importanti esperti del settore.

Advertisement