Advertisement

Mariano Di Vaio, campagne mondiali e affari in 97 Paesi: ma lui resta in Umbria

27 Gennaio 2020

L’imprenditore sceglie di investire ancora a Perugia

PERUGIA – Green e giovane, un pezzo di Silicon Valley in Umbria e una sfida tutta da giocare in casa. È la nuova sede di Nohow, l’azienda targata Mariano Di Vaio, che sarà inaugurata venerdì 31 gennaio. Al taglio del nastro sarà presente anche il sindaco di Perugia, Andrea Romizi.

Advertisement

Il Gruppo DI Vaio e Nohow rappresentano un caso di successo nell’imprenditoria digitale legata al fashion, premiati in pochi anni da un giro di affari milionario. Affari in 97 Paesi del mondo, ma il cuore del gruppo resta in Umbria, come dimostra la scelta di aprire la nuova sede, e quindi di investire, ancora a Perugia. In uno spazio che è uno spicchio di California nella zona industriale della città, tra creatività, sostenibilità ambientale e attenzione alle esigenze dei dipendenti, tutti under 30.

Advertisement
Advertisement