Advertisement

Magdi Allam a Terni: «Rimettere fuori legge l’islam»

19 Gennaio 2020

Il giornalista ospite della Lega per parlare di “Europa, sovranismo e difesa dei valori dell’occidente”

TERNI – Magdi Cristiano Allam torna a Terni. Il celebre scrittore e giornalista esperto di Islam sarà il protagonista dell’evento organizzato dalla Lega Terni su proposta del consigliere comunale, Devid Maggiora, il 30 gennaio alle 18 all’hotel Valentino, dal titolo “Europa, sovranismo e difesa dei valori dell’occidente”.

Advertisement

Ospite d’eccezione il vicesegretario federale della Lega, Lorenzo Fontana ex ministro per la famiglia e le disabilità. Parteciperanno all’iniziativa anche i parlamentari umbri della Lega e i consiglieri comunali di Terni. Nell’occasione Magdi Cristiano Allam presenterà il suo libro “Stop Islam” e si confronterà con i presenti su un tema sempre attuale come quello del Medio Oriente e soprattutto del fondamentalismo islamico, da cui ancora oggi arriva la minaccia più grande per le fondamenta dell’Europa. «I musulmani come persone vanno rispettati. Ma l’islam come religione è incompatibile con le leggi laiche, le regole della civile convivenza, i valori della sacralità della vita, pari dignità tra le persone, libertà di scelta – si legge nella presentazione del volume – Per salvaguardare la nostra civiltà, prevenendo guerre di religione o istigate dal razzismo, per il bene dei musulmani che scelgono di vivere con noi, dobbiamo rimettere fuori legge l’islam nel nostro Stato di diritto come ha fatto l’Europa per 1400 anni».

Advertisement
Advertisement