Advertisement

Da 44 anni porta i regali ai bimbi, ma non chiamatela Befana!

13 Gennaio 2020

Una bella storia a San Vito in Monte. Consegnati i doni anche a una nonnina di 103 anni

di Gino Goti

TERNI – Come ogni anno, da 44 anni, è tornata la stessa Befana a San Vito in Monte, un antico borgo ecologico sulle pendici del Monte Peglia in provincia di Terni.

Advertisement

Quest’anno, vista l’età e vista la quantità di regali da consegnare Anna Bertolini era accompagnata da un somarello carico di sacchi pieni di calze per tutti i bambini del paese, felici anche per poter accarezzare e fare un giretto sul somarello una volta scaricati i sacconi.
E siccome anche a San Vito in Monte è valido il detto che “quando uno invecchia orna bambino” la Befana aveva portato una calza piena di dolci anche per la più anziana del paese: una signora di 103 anni che sorridendo e ringraziando ha abbracciato la brava Befana dicendo: «T’aspetto anche il prossimo anno!».

Auguri quindi alla simpatica vecchietta che ovviamente non si sente ancora in età per fare la Befana.

Advertisement