A Perugia il primo mercato coperto dei contadini

29 Gennaio 2020

Un unicum in tutta la regione: l’iniziativa Coldiretti

PERUGIA – È stato inaugurato questa mattina – presenti tra gli altri il sindaco Andrea Romizi, gli assessori Margherita Scoccia, Luca Merli, Gabriele Giottoli e Cristina Bertinelli, i consiglieri Paolo Befani, Federico Lupattelli e Riccardo Mencaglia, il Prefetto Sgaraglia, e gli assessori regionali Morroni e Fioroni – il  primo mercato coperto regionale dei contadini aderenti alla rete di Campagna Amica Coldiretti nei locali di via Michelangelo Lorio n. 8, zona Madonna Alta. Qui è possibile acquistare direttamente dagli agricoltori prodotti a chilometro zero, riducendo i trasporti e valorizzando il territorio.

Advertisement

Nella prima parte della mattina si erano già aperti gli  stand dei produttori, di cui oltre la metà “under 40”; poi dopo l’inaugurazione c’è stato spazio per la degustazione di uno speciale Torcolo di San Costanzo di Campagna Amica, ma anche delle tante eccellenze agricole proposte dalle imprese, con i cuochi contadini protagonisti attraverso le ricette della tradizione. Per bambini e famiglie, non sono mancate le fattorie didattiche con attività e giochi dedicati al mondo dell’agricoltura. «Si tratta – dicono dal Comune – di un’iniziativa per promuovere il lavoro degli imprenditori agricoli umbri in città, le loro eccellenze e il mangiar sano, garantito dai prodotti agroalimentari locali, con i mercati di Campagna Amica che sono diventati non solo luogo di consumo, ma anche momenti di educazione, socializzazione, cultura e solidarietà».

Dall’ortofrutta ai formaggi, dall’olio extravergine di oliva al vino, dai succhi alla birra agricola, dalla carne ai salumi, passando da miele, conserve, legumi, cereali, pasta, farine, prodotti da forno, fino al pesce del Tirreno: queste alcune delle produzioni agricole in vendita rigorosamente dal produttore al consumatore. Partecipando al taglio del nastro Romizi ha sottolineato come la folta presenza di rappresentanti della giunta comunale sia dimostrazione dell’attenzione che l’Ente ha per iniziative come quella inaugurata oggi. Romizi ha poi voluto ringraziare quella che ha definito «la grande famiglia di Coldiretti»: «Oggi, infatti, possiamo toccare con mano quanto questa famiglia sia unita, coesa e “visionaria” dando vita ad un’iniziativa che rappresenta un’opportunità per noi cittadini per riavvicinarci a corretti stili di vita. Sono progetti come quello di Coldiretti – questo il pensiero del sindaco – che consentono ai cittadini di rilanciarsi incamminandosi verso la cultura del buon mangiare e del buon vivere».

All’inaugurazione del Mercato Coperto hanno partecipato anche il Direttore nazionale di Campagna Amica Carmelo Troccoli, il Presidente e il Direttore regionale Coldiretti Albano Agabiti e Mario Rossi, i Presidenti Coldiretti Perugia e Terni, Giampaolo Farchioni e Paolo Lanzi e il Consigliere Ecclesiastico Coldiretti Umbria Don Vito Stramaccia.

Advertisement