Advertisement

Da Roma a Perugia con mezzo chilo di marijuana

11 Dicembre 2019

Un viaggio da sballo. Che la guardia di finanza, però, non ha gradito…

PERUGIA – Altro duro colpo al traffico di marijuana nel capoluogo. I finanzieri del Comando provinciale hanno infatti “beccato” un uomo di origine nigeriana, in arrivo a Perugia a bordo di un treno proveniente da Roma, che senza troppi complimenti se ne andava in giro con mezzo chilo di “erba”, del valore di circa 5mila euro riferiscono i militari. Il corriere è stato fermato per un controllo nei pressi della stazione, ed è stato poi arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e, su disposizione della locale autorità giudiziaria, rinchiuso nel carcere di Perugia-Capanne.

Advertisement
Advertisement
Advertisement