Prova a disfarsene dal finestrino durante un controllo di polizia, ma gli va male…

PERUGIA – Un ragazzo poco più che maggiorenne, di appena 19 anni, è stato denunciato dalla polizia che lo ha trovato in possesso di un coltello lungo ben 20 centimetri, di cui ha provato a disfarsi durante un controllo, mentre era alla guida della sua auto, nella quale erano presenti anche altri ragazzi.

Nell’ambito degli stessi controlli del territorio – disposti dal questore di Perugia, coordinati dalla prefettura ed eseguiti grazie anche al contributo dell’Rpc “Umbria-Marche” – nei pressi della stazione di Fontivegge gli uomini della Mobile fermato un tunisino 38enne che al momento del controllo ha provato a disfarsi di oltre 17 grammi di hashih, suddivisi in barrette, recuperati e sottoposti a sequestro. L’uomo, al termine delle attività di rito, è stato denunciato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente.