Il quadro completo dei lavori deliberati

AMELIA (Terni) – Ammontano a circa 140mila euro i fondi previsti dall’amministrazione comunale per gli interventi sulle luci votive dei cimiteri e su alcune strade comunali. Lo rende noto l’assessore ai lavori pubblici, Avio Proietti Scorsoni, che presenta il quadro dei lavori deliberati dalla giunta.

Per quanto riguarda i cimiteri il Comune eseguirà opere di riqualificazione dell’impianto delle luci votive al cimitero comunale di Amelia impegnando una somma di circa 51mila e 800 euro, mentre oltre 18mila euro saranno dedicate alle luci del cimitero di Porchiano del Monte.

«Pur non trattandosi di grandi importi – afferma l’assessore Proietti Scorsoni – le risorse previste ci consentono di risolvere integralmente i guasti sulle luci votive iniziando dagli impianti che presentano maggiori criticità. Sappiamo che in tutti i cimiteri gli impianti hanno necessità di essere rinnovati. Purtroppo i tanti anni trascorsi senza prevederne un graduale rifacimento hanno lasciato il segno, ora i piccoli interventi di riparazione quotidiani sono dispendiosi e non più risolutivi».

Sempre a proposito di cimiteri, l’assessore fa sapere che il Comune sta predisponendo l’assegnazione dei nuovi loculi per quello di Sambucetole e che ha pronto il progetto esecutivo per realizzarne 60 nel cimitero di Fornole.

Sul versante delle strade comunali, l’assessore ai lavori pubblici rende noto che l’amministrazione ha deliberato lavori per circa 70mila euro, 20mila dei quali messi a disposizione dal dominio collettivo di Collicello, per la manutenzione straordinaria della strada comunale della frazione con il relativo rifacimento dei parapetti del ponte. «Stiamo inoltre procedendo – informa sempre Proietti Scorsoni – con la manutenzione straordinaria di molte strade brecciate e siamo riusciti ad eseguire anche un impegnativo intervento di recupero sulla piazza di Foce, ripavimentata con sampietrini».