Botte sulle scale del Duomo. Bottiglie in frantumi. «Possibile che non ci sia nessuno a fermarli?»

PERUGIA – Calci e pugni. Come nel far west. Come se, sullo sfondo, non ci fosse la centralissima piazza IV Novembre. Come se non ci si trovasse, e invece è proprio qui che ci si trova, nel salotto buono della civilissima Perugia.

La zuffa – filmata e postata su Facebook da un utente del gruppo “Perugia: ieri oggi e domani” – lascia impietriti quanti in quel momento passeggiano a fianco della fontana Maggiore. «Possibile che non ci sia nessuno» a fermarli, si chiede un amico del ragazzo che ha ripreso la scena. «Perugia è questa e sarà sempre peggio», sentenzia, affranto, uno dei tanti che ha guardato il video sui social.