VIDEO | Ferite agli arti e alla testa dopo un volo di quasi dieci metri. Le immagini dei soccorsi

TRESTINA (Perugia) – Sono particolarmente gravi – si apprende dall’ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia di Perugia – le condizioni dell’uomo di circa cinquant’anni che nel tardo pomeriggio di giovedì è precipitato da un ponte in via dell’Industria, nelle vicinanze di una bocciofila. Nella caduta l’uomo ha riportato ferite agli arti e alla testa.

Nell’impossibilità di un intervento dell’elisoccorso del 118 in partenza da Fabriano, è stato l’elicottero “Drago59” dei vigili del fuoco di Arezzo a trasferire l’uomo al nosocomio perugino, dove è attualmente ricoverato. Il paziente si trova ora in sala rossa, assistito, tra gli altri, dagli stessi operatori del 118 che hanno provveduto a sedare il paziente. La prognosi è riservata.