Ingredienti

Per l’impasto: 150 gr. di farina 00 | 1 pizzico di sale | 1 uovo | 1 cucchiaio di zucchero | 30 ml. di acqua | 2 cucchiai di olio di semi | 1 cucchiaino di lievito per dolci Per il ripieno: ½ Kg. di mele | la buccia di 1 limone grattugiato | 100 gr. di zucchero | 30 gr. di pangrattato | 30 gr. di burro | 50 gr. di uvetta | 30 gr. di pinoli | 2 cucchiai di Rum | 2 cucchiai di marmellata di fichi


Dosi per: 8 persone
Difficoltà: Bassa
Costo: Basso
Reperibilità: Alta
Preparazione: 30′
Cottura: 25/30’
Gluten free: No
Vegan: No
VARIANTI: –


Procedimento

  1. Accendere il forno e programmare la temperatura a 180° se statico o 160° se ventilato
  2. Preparare l’impasto, mettendo in una terrina la farina, un pizzico di sale, l’uovo, lo zucchero, l’olio, l’acqua, il lievito e amalgamare bene, formare una palla e tenere l’impasto in frigo per circa mezz’ora
    Prendere una padella in cui sciogliere il burro, unire il pangrattato, tostare e mettere da parte a raffreddare
  3. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine sottili, metterle in un contenitore capiente e mescolare con lo zucchero ed il Rum
  4. Su un piano di lavoro mettere un foglio di carta da forno, stendere con il mattarello l’impasto fino ad ottenere una sfoglia sottile, poi spalmare su tutta la superficie la marmellata, lasciando per 2 cm. tutti i bordi vuoti, cospargere con il pane tostato ed unire tutti gli altri ingredienti: le mele scolate del liquido, l’uvetta, i pinoli ed il limone grattugiato
  5. Arrotolare la sfoglia (aiutandosi sollevando la carta da forno) sovrapponendo le due estremità della parte lunga e chiudere bene i bordi laterali
  6. Spostare lo strudel su un altro foglio, avendo cura di portare le parti chiuse sotto e lasciando sopra la superficie liscia, quindi infornare e cuocere per 25/30 minuti
  7. A cottura ultimata, togliere dal forno e deporre il dolce su una gratella a raffreddare. Prima di servire spolverare con abbondante zucchero a velo