L’incontro il 10 ottobre a Perugia

«Quale prospettiva dal 2020 per il Tpl su gomma, ma non solo, in Umbria?». È l’interrogativo che le organizzazioni sindacali regionali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa-Cisal intendono porre alle forze politiche umbre candidate a governare la Regione e alle aziende del trasporto pubblico locale su gomma.

I sindacati sono, infatti, preoccupati per lo stato di “caos” in cui versa il settore e chiedono perciò di confrontarsi, in maniera costruttiva, con la politica e le parti imprenditoriali perché chiariscano all’opinione pubblica la loro visione in merito e la loro strategia per il rilancio del trasporto pubblico locale. Il confronto si terrà giovedì 10 ottobre alle 10 al Park hotel di Ponte San Giovanni a Perugia. Interverranno i segretari regionali di Filt-Cgil Marco Bizzarri, Fit-Cisl Gianluca Giorgi, Uiltrasporti Stefano Cecchetti, Faisa-Cisal Paolo Bonino.