Duecentomila validazioni durante la manifestazione: i dati

PERUGIA – In occasione dell’edizione 2019 di Eurochocolate (18-27 ottobre), il minimetrò ha registrato un volume di circa 200mila validazioni: dato comunicato direttamente dal Comune. «I numeri di questa edizione comparati con il 2018 segnano un miglioramento», riferisce l’amministrazione, non mancando però di sottolineare come «per un più puntuale apprezzamento delle variazioni» occorra tenere conto «che l’anno scorso il maltempo ha influito negativamente» sulla buona riuscita dell’evento, quindi sul numero di potenziali clienti del «sistema trasportistico» urbano. Il numero di ticket validati, invece, risulta sostanzialmente in linea con l’edizione del 2017, rispetto alla quale si registra un calo di appena due punti percentuale.

Tornando all’edizione 2019: «Complessivamente, per tutta la durata dell’evento, è aumentato anche il numero dei titoli di viaggio venduti dalle emettitrici automatiche di stazione (+12% rispetto al 2018)». «Pur nella comprensibile complessità legata alla gestione dell’evento, il servizio si è svolto con regolarità ed efficienza», conclude la nota.