Come in un film

MASSA MARTANA (Perugia) – A bordo di un’auto rubata, con 900 euro in contanti, due cellulari e davvero poca voglia di fermarsi e dare spiegazioni ai poliziotti che lo hanno intercettato, all’altezza di Massa Martana, lungo la E45 in direzione Terni.

Anzi, ha accelerato quando la pattuglia della Stradale gli ha intimato l’alt. E finalmente raggiunto, all’interno di un’area di servizio nel comune di Acquasparta, ha persino provato a darsela a gambe, a piedi, senza riuscirci. Ventuno anni, con pregiudizi di polizia, rumeno, il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di ricettazione e confinato nella casa circondariale di Terni.