A Palazzo Baldeschi altri due “Incontri indimenticabili” del programma organizzato dalla Fondazione CariPerugia Arte

PERUGiA – Nuovi appuntamenti con altri cinque personaggi d’eccezione per vivere gli “Incontri indimenticabili” di“Unforgettable Umbria”, la mostra di arte contemporanea allestita a Perugia, a Palazzo Baldeschi al Corso, fino al prossimo 3 novembre. 

Ripartito il 5 settembre dopo la pausa estiva con un incontro guidato dall’artista perugino Giuliano Giuman, il programma di “visite d’autore” organizzato dalla Fondazione CariPerugia Arte che ha fatto registrare grande partecipazione e condivisione da parte del pubblico, prosegue il18 settembre con il critico e giornalista Andrea Baffoni e l’artista Franco Passalacqua e il 3 ottobre con il direttore di Palazzo Collicola Marco Tonelli. Altri incontri, in data ancora da definire, con il critico e curatore Giorgio Bonomi e con l’artista Gianni Dessì, già presidente dell’Accademia Nazionale di San Luca di Roma.

La particolarità degli eventi, come accaduto negli incontri precedenti ai quali sono intervenuti il Presidente del Ciac – Centro Italiano Arte Contemporanea di Foligno Giancarlo Partenzi, il critico e curatore Italo Tomassoni, ilgiornalista Mino Lorusso e infine l’artista Giuliano Giuman, sta nel fatto che l’itinerario guidato tra le sale del percorso espositivo non seguirà schemi preordinati, ma si svilupperà in modo estemporaneo e informale attraverso un dialogo tra gli ospiti d’eccezione e i curatori che, partendo dalla produzione artistica in mostra, si aprirà ad un confronto sull’arte e sulla bellezza aperto anche al pubblico, chiamato ad intervenire e a fare domande.

Aneddoti e curiosità degli esperti sulle opere e sugli artisti, con alcuni dei quali hanno avuto modo di collaborare, contribuiranno ad offrire uno scenario ricco di esperienze e dei diversi linguaggi dell’arte contemporanea che hanno fatto dell’Umbria una terra di grande attrazione: qui artisti come Calder, Capogrossi, Klein, Dorazio, Boetti, Pepper e molti altri ancora che si possono ammirare in mostra, hanno lasciato testimonianze di ogni tipo disseminate nei centri urbani e negli scenari naturali.

Per concludere è previsto un aperitivo sulla splendida terrazza di Palazzo Baldeschi che si affaccia su Corso Vannucci. Il costo, comprensivo del biglietto d’ingresso, è di 10 euro. Prenotazione obbligatoria: palazzobaldeschi@fondazionecariperugiaarte.it