Appuntamento in piazza alle 9 di venerdì 27 settembre per «ascoltare e sostenere la protesta dei giovani»

UMBRIA – «Saremo in piazza domani a Perugia e Terni, come in tantissime altre città d’Italia, al fianco delle ragazze e dei ragazzi di Fridays for Future, perché abbiamo un solo pianeta ed è arrivato il momento di difenderlo tutti insieme». Così il segretario generale della Cgil Umbria, Vincenzo Sgalla, annuncia la partecipazione del sindacato al terzo sciopero globale per il clima in programma domani, venerdì 27 settembre.

Appuntamento alle 9 a Perugia, in piazza Partigiani e a Terni, in piazza Dalmazia. «Dobbiamo ascoltare e sostenere la protesta dei giovani che in tutto il mondo stanno indicando la necessità di un cambiamento – aggiunge Sgalla – Un cambiamento che serve assolutamente anche nella nostra Umbria: la riconversione ecologica del nostro sistema economico all’insegna della sostenibilità e della giustizia sociale deve essere l’obiettivo centrale di qualsiasi politica nei prossimi anni».