Il blogger a Monte del lago insieme a Michelizza di Bufale.net e al giornalista Sandro Iannaccone. Tutto il programma, tra cultura e buona tavola

MAGIONE (Perugia) – Informazione, bufale e proselitismo sul web. Al via giovedì 5 settembre a Monte del Lago l’VIII edizione del Festival delle Corrispondenze.

Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito e si parte subito da temi di stretta attualità. Alle 19, in piazzetta Sant’Andrea, il Signor Distruggere, alias Vincenzo Maisto, e Claudio Michelizza di Bufale.net parleranno di bufale e disinformazione in un incontro dal titolo Lettere digitali dal Medioevo. Dal loro punto di vista privilegiato analizzeranno casi, storie e storture della comunicazione ai tempi dei social. A moderare l’incontro ci sarà Sandro Iannacone, fisico, giornalista e comunicatore scientifico, docente di giornalismo web e videogiornalismo alla Sapienza di Roma, collaboratore di diverse testate, tra le quali Repubblica, Wired e L’Espresso.

Il Signor Distruggere è un blogger, scrittore per Rizzoli e influencer salernitano, seguitissimo sui social network con oltre un milione di followers distribuiti sue tre social: Facebook, Instagram e Twitter. Il “Guru” del blog dai 100.000 accessi giornalieri, con post virali che superano i tre milioni di interazioni. Autore di un dissacrante libro del 2015 dal titolo Distruggere i sogni altrui esponendo la realtà oggettiva, nel 2018 edita per Rizzoli Le pancine d’amore. Nel 2017 vince un MacchiaNera Internet Awards nella categoria “Miglior articolo o post” con Il fanatico mondo delle mamme battendo nella competizione, tra gli altri, Enrico Mentana e Selvaggia Lucarelli.

Il Festival nella giornata di giovedì prevede, alle 18, la presentazione del libro dal titolo Novità aganooriane a cura di Alba Scaramucci e Isabella Nardi e alle 22 il concerto dei Four Seasons. E come ogni anno, tutte le sere sarà possibile cenare a lume di candela nello splendido giardino di Villa Aganoor.

Dal 5 all’8 settembre infatti nello splendido borgo di Magione sarà possibile assistere ai numerosi eventi gratuiti del Festival delle Corrispondenze e, a sera, assaporare il meglio della gastronomia del Trasimeno con la Zzurla. Appuntamento imperdibile per gli amanti della cucina di lago. Un’unione vincente in cui la migliore cucina, tutta realizzata dalle donne del posto con prodotti di qualità, si unisce a una manifestazione che valorizza il ricco patrimonio di Monte del Lago.