Tentativo fallito al San Francesco di Assisi

PERUGIA – Ha insospettito gli addetti alla vendita dei biglietti aerei dell’aeroporto internazionale dell’Umbria “San Francesco di Assisi”, il cittadino albanese che ha esibito una carta di identità falsa al fine di acquistare un biglietto per dirigersi a Londra.

Il personale della Polizia di Stato dell’Ufficio con attribuzioni di frontiera aerea presente presso lo scalo di Assisi, informato dal personale aeroportuale, ha immediatamente eseguito le prescritte verifiche documentali, nel corso delle quali hanno rilevato la contraffazione del titolo identificativo mostrato. Terminati gli accertamenti, i poliziotti hanno tratto in arresto il cittadino albanese 37 enne, ponendolo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.