L’uomo si trovava poco distante dal cimitero di Citerna quando si è sentito male: ora è in prognosi riservata

CIITERNA (Perugia) – Si è reso necessario l’intervento dell’elisoccorso Icaro, partito dal postazione di Fabriano. per trasferire all’ospedale di Perugia un novantenne che lunedì mattina, intorno alle 10, è stato colto da un malore mentre con un amico si trovava in una zona impervia del comune ne di Citerna, alla ricerca di tartufi.

L’uomo, come informa una nota dell’ospedale, ha accusato un malore grave, per cui i sanitari del 118, dopo aver fatto intervenire un’ambulanza della postazione più vicina al luogo dove si trovavano i due cavatori di tartufi , valutate le difficiltà fi soccordo hanno attivato l’elisoccorso che ha impiegato pochi minuti per trasportare l’uomo al Santa Maria della Misericordia dove è stato sottoposto ad una Tac per accertare l’entità della lesione cerebrale. L’uomo è in prognosi riservata e molto probabilmente, al termine degli esami, sarà ricoverato in rianimazione.