Non più Ecocave: individuato il nuovo gestore

DERUTA (Perugia) – Gli artigiani ceramisti hanno individuato il nuovo gestore del servizio per lo smaltimento degli scarti da lavorazione in argilla, che andrà a sostituire l’attuale Ecocave. La scelta è avvenuta nella sala Giunta del Comune di Deruta, in seguito al lavoro svolto dall’amministrazione comunale in collaborazione con le associazioni di categoria.

La selezione è stata effettuata dagli stessi artigiani tenendo in considerazione criteri volti ad individuare il miglior prezzo di mercato per un servizio di alta qualità sulla base dei dati raccolti degli uffici comunali competenti per materia. Anche se non rientra tra le competenze dell’Ente, il Comune ha ritenuto opportuno offrire un supporto concreto alle aziende ceramiche derutesi che si sono trovate improvvisamente a fronteggiare una vera e propria emergenza. 

Per questo motivo l’amministrazione comunale di Deruta “manifesta la più ampia soddisfazione per aver risposto concretamente e in tempi brevi ad una  problematica di grande attualità”