La delibera sul canile Dog Paradise di Schifanoia di Narni

AMELIA (Terni) – È finalizzato a facilitare le procedure di adozione dei cani il protocollo d’intesa fra il sindaco di Amelia, Laura Pernazza, e la presidente dell’associazione Amici a Quattro Zampe, Maria Schiavetti, sottoscritto recentemente.

Ne dà notizia il Comune che lo ha formalizzato con una delibera nella quale si fa riferimento agli animali custoditi nel canile Dog Paradise di Schifanoia di Narni. «Il protocollo d’intesa – spiega il sindaco Pernazza – ha un doppio importante obiettivo: Da un lato migliorare il benessere degli animali e dall’altro limitare i costi del randagismo a carico della collettività». Per implementare il servizio e diffonderlo nel modo più capillare possibile, il Comune di Amelia aprirà a breve anche una pagina social ufficiale per la campagna Adotta un cane ad Amelia. «Il progetto – informa ancora il sindaco – è in avanzato stato di definizione».