Oltre sessanta campioncini all’iniziativa del Grifo, tra gioco e relax

PERUGIA – È ufficialmente terminato il Summer Camp Perugia Academy che ha visto la partecipazione di 62 ragazzi di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Dal 24 al 28 giugno, all’interno dello stadio Renato Curi, il Summer Camp biancorosso ha impegnato i ragazzi in diverse attività alternando allenamenti sul campo a momenti di giochi e relax.

Per tutta la durata del Camp, in ogni singola giornata, i ragazzi hanno eseguito allenamenti singoli e collettivi. A guidare le sedute sono stati i tecnici della Football Academy A.C. Perugia Calcio che hanno utilizzato la metodologia del Football Game specifica per le varie fasce d’età cui è rivolta. Si sono alternati allenamenti a momenti ludici, dove i ragazzi sono stati coinvolti in giochi di gruppo, lezioni d’inglese, visione di film, tour del Museo del Grifo e piscina. Durante la settimana Martina Ceccarelli, attaccante numero 10 dell’A.C. Perugia Femminile, ha spiegato loro il suo percorso da calciatrice soffermandosi sulle esperienze in Nazionale.

«È stata una settimana fantastica ricca di divertimento e passione pura – afferma il direttore generale Mauro Lucarini -. I ragazzi sono stati eccezionali e con loro i tecnici che, nonostante il caldo, sono riusciti a lavorare senza pause. Un grazie al nostro presidente Massimiliano Santopadre che ci ha tenuto a salutare i ragazzi, un grazie ai collaboratori e ai genitori dei bambini che durante la settimana hanno avuto la costanza di accompagnare e seguire i loro ragazzi. Ora una pausa meritata e appuntamento al prossimo anno».