Le riprese della trasmissione di Rai 3 condotta da Camila Raznovich e Philip Daverio

LUGNANO IN TEVERINA (Terni) – La chiesa della Collegiata, le bellezze artistiche ed architettoniche, i vicoli del borgo, il museo civico, la chiesa e il convento di San Francesco saranno i protagonisti de “Il Borgo dei Borghi… la grande sfida”, la trasmissione condotta da Camila Raznovich e Philip Daverio in onda su Rai Tre in autunno.

Le riprese, come spiega una nota della Provincia di Terni, si svolgeranno oggi (2 luglio) e domani e riguarderanno anche la Collezione mondiale di ulivi e le terme di Ramici, a testimonianza del patrimonio ambientale lugnanese, le antiche tradizioni come il corteo storico, l’artigianato, i sentieri turistico-escursionistici dell’amerino, oltre ai prodotti tipici quali il biscotto di Sant’Antonio e le tisichelle. Coinvolti anche gli archeologi statunitensi impegnati attualmente negli scavi della villa romana di Poggio Gramignano, le associazioni locali e i cittadini.

«La partecipazione di Lugnano a “Il Borgo dei Borghi” – afferma il vice sindaco Alessandro Dimiziani – aiuterà a far conoscere agli italiani il paese e il suo territorio. È infatti un’importante vetrina e potrà avere effetti positivi per il turismo e la valorizzazione dei nostri luoghi».