«Manterremo una sezione della scuola di infanzia anche in centro storico»

AVIGLIANO UMBRO (Terni) – Ci sarà una sezione della scuola dell’infanzia anche al centro storico che andrà a sostituire la scuola paritaria “Morelli-Cottolengo” i cui responsabili ne hanno annunciato la chiusura. Lo comunica l’amministrazione comunale che ha avanzato formale richiesta all’Ufficio scolastico regionale per il mantenimento di due sezioni, quella di Sismano e quella, appunto, del capoluogo comunale che troverà sede nell’immobile di Via Montegrappa, già sede della scuola paritaria e per il quale la Piccola Casa della Divina Provvidenza “Cottolengo” si è detta disposta alla cessione al Comune in comodato d’uso. 

«È una scelta – spiega il sindaco Luciano Conti – che viene incontro alle esigenze di tutti, in particolare delle famiglie e degli oltre 50 tra bambini e bambine che avrebbero diritto all’iscrizione. La decisione – sottolinea Conti – è stata presa dopo una serie di incontri con la popolazione ed in particolare con le famiglie interessate al servizio e dopo aver sentito gli organismi provinciali, regionali e scolastici locali competenti in materia. Oltre a questo sono stati effettuati i necessari approfondimenti in ordine alla valutazione delle scelte in termini di didattica, costi del personale e adeguatezza delle strutture. Il nostro impegno è quello di mantenere alto il livello di qualità di tutti i servizi scolastici».