L’appuntamento con le eccellenze enogastronomiche

NOCERA UMBRA (Perugia) – “Tipico e selvatico – alla scoperta dei sapori del territorio”. Si chiama così l’iniziativa, che riempirà la città di Nocera Umbra il prossimo 13 luglio e che mira a diventare un appuntamento fisso del calendario nocerino per gli anni a venire.

Un evento che mette insieme le tante eccellenze enogastronomiche del territorio, in un momento che vuole essere di incontro, di confronto e di promozione del territorio, dei prodotti ma anche della filosofia che c’è dietro ad ogni coltura e ogni prelibatezza realizzata. Promotrici dell’iniziativa le aziende agricole: Le canapaie, Agribio Monte Pennino, Semetella, il Tarabuso, il Brillo Parlante e Antica via Flaminia che esporranno insieme ad altre realtà del territorio.

Si parte alle 9, ai Porti di San Filippo, per il mercato delle aziende agricole coinvolte. Poi la partenza del giro per la raccolta delle erbe spontanee, a cura del professor Luciano Loschi, dell’Accademia Italiana delle Piante Spontanee. Giro che culminerà con le conferenze “Le erbe campagnole da piante alimurgiche a cibo di frontiera per la sostenibilità alimentare”, a cura del professor Loschi e “Quattro chiacchiere sull’alchimia della natura, tra miti e leggende!”, di Riorita Moretti Casagrande. Alle 13 degustazione, con i prodotti delle aziende agricole coinvolte. Poi alle 17,30 “Trekking urbano – camminando tra cibi, arte, paesaggi alla scoperta della città”, a cura della professoressa Feliciana Menghini. Alle 19.30 concerto a cura dell’Accademia musicale Sherazade di Roma.

Per prenotazioni degustazione e raccolta: Jacopo 3392873933, Mirca 3458399953