La manifestazione dedicata al mitico Topolino, la Fiat 500 presentata nel 1936

ASSISI (Perugia) – Mentre la voce di Paolo Conte in sottofondo cantava “Sulla Topolino Amaranto”, sono stati accolti dagli sbandieratori del Calendimaggio gli oltre trenta esemplari di Topolino arrivati in città per la manifestazione “Il Topo ad Assisi”.

Simpatica, piccola ma confortevole, la piccola utilitaria ha segnato un’epoca. Il Topolino è stato presentato il 15 giugno del 1936 con il nome di FIAT 500 e venduta al prezzo di 8.900 lire. Non venne mai chiamata FIAT 500 ma “Topolino” per le sue ridotte dimensioni. E da sempre ha generato simpatia e curiosità, tanto che tantissimi turisti e curiosi, armati di cellulare e macchina fotografica, domenica hanno immortalato conducenti e vetture in esposizione statica nella piazza del Comune ad Assisi. Molto bella la passeggiata verso la Cantina di Colsanto di Bevagna dove gli equipaggi hanno effettuato la visita guidata alla cantina.

A vincere la gara di gincane sono stati Roberto Ferrini (terzo classificato), Massimo Montesi (secondo classificato) e Roberto Righi (primo classificato). L’organizzazione ha consegnato un riconoscimento all’equipaggio più lontano composto da Zanichelli Mauro e Benvenuti Luana che da Parma, percorrendo ben 420 chilometri, sono arrivati ad Assisi con il loro Topolino.