All’aeroporto internazionale dell’Umbria un evento particolare e un nuovo servizio: un locker per il ritiro degli acquisti fatti online

PERUGIA – Due concerti in aeroporto: anche il San Francesco d’Assisi infatti aderisce alla Festa della musica, l’evento previsto per il 21 giugno in contemporanea su tutto il territorio nazionale.

L’aeroporto internazionale dell’Umbria ospiterà due concerti jazz gratuiti, aperti al pubblico e a tutti passeggeri in transito nello scalo umbro. La Festa della musica è un’iniziativa promossa dal Ministero dei Beni Culturali, Siae, Aipfim e Commissione Europea. Il titolo di questa edizione è “Musica fuori centro”, tema per portare la musica “fuori dal centro”, allargando maggiormente i confini della città, coinvolgendo tutti i luoghi.
A tal proposito, nella zona degli arrivi è previsto alle 11 il duo jazz Andrea Palano al pianoforte e Anna Chai al sax. Concerto in collaborazione con il Conservatorio Morlacchi di Perugia.

Alle 15.30 invece, sarà la volta dei Cecilia Brunori – Reverse Quartet, evento organizzato con il supporto di Piano et Forte di Perugia. Batteria, basso elettrico, pianoforte e voce per un omaggio in chiave jazz ai grandi autori della musica italiana. Aderendo alla Festa della musica, l’Aeroporto apre i suoi spazi ai giovani talenti musicali della nostra regione, offrendo con piacere un’occasione di intrattenimento per i passeggeri in transito presso lo scalo umbro.

Tra le ultime iniziative messe in ponte nell’hub perugino, segnaliamo l’installazione di un locker all’ingresso dell’aeroporto, per il ritiro e il reso di pacchi acquistati on line. Un servizio che va ad aggiungersi alle tante novità introdotte negli ultimi mesi.