L’appuntamento per la XI Giornata nazionale delle miniere

SPOLETO (Perugia) – Domenica 26 maggio, in occasione della XI Giornata delle miniere, Dalla Rocca alla Roccia propone una giornata all’interno della Rocca Albornoziana con esperti a confronto, dedicata alla storia industriale umbra e mineraria spoletina come possibilità di rilancio del territorio.

L’evento, “Le radici della storia industriale umbra e la sostenibilità per il futuro. Storia Mineraria per lo spoletino e possibilità di rilancio del territorio”, è organizzato in sinergia con l’associazione Amici delle Miniere di Morgnano e avrà inizio alle 16.

Interverranno Annarita Magna, presidente dell’associazione Amici delle Miniere a cui saranno affidati i saluti, Gianni Bovini, (ISUC, Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea) con il tema Lo sfruttamento della lignite in Umbria, Marco Venanzi (dottore di ricerca, AIPAI) con un approfondimento su Lignite e Acciaio – Le miniere della Società Terni, il geologo Gabriele Lena (Laboratorio di Scienze della Terra di Spoleto) che concluderà la tavola rotonda con Miniere e strategie di turismo sostenibile in Italia e in Europa.

Nella stessa giornata, alle 11, nel Museo delle Miniere di Morgnano, si svolgeranno visite guidate seguite da un intrattenimento musicale a cura degli allievi della Scuola Comunale di Musica e Danza Alessandro Onofri. Al termine, l’Associazione Amici delle Miniere offrirà un aperitivo a tutti gli intervenuti.