Beccati sei automobilisti

PERUGIA – Sei tour a luci rosse “rovinati” dagli agenti della polizia municipale. È successo nella notte tra giovedì e venerdì, lungo Strada Trasimeno Ovest e via Corcianese.

Protagonisti gli agenti della polizia municipale che,  nel corso dei controlli per verificare il rispetto dell’ordinanza del sindaco dello scorso 23 aprile volta a contrastare il fenomeno della prostituzione su strada, hanno sorpreso sei automobilisti a intrattenersi con altrettante prostitute.

Gli agenti, in abiti borghesi, si sono “mimetizzati” nel traffico notturno e hanno così bloccato i sei automobilisti, tre dei quali sono risultati residenti fuori dal comune di Perugia. A ognuno di loro sono state elevate le super multe previste dall’ordinanza: 450 euro. Le sei ragazze controllate sono tutte di origine romena.