I due sono stati rimpatriati e consegnati alla polizia georgiana

PERUGIA – Due super ladri di origini georgiane sono stati rimpatriati dall’ufficio Immigrazione della questura. Un lavoro di costante aggiornamento delle banche dati che ha permesso di portare a termine un’importante operazione in chiave preventiva.

Il motivo è presto spiegato: i due ladri, di origini georgiane, specializzati nei raid in appartamento anche in Toscana e in Lombardia, non sono stati soltanto espulsi con volo diretto da Fiumicino ma affidati alla polizia georgiana per scontare la pena di oltre quattro anni, in esecuzione del provvedimento del Tribunale di Sorveglianza.

Nelle scorse ore gli agenti della questura di Perugia li hanno portati da Fiumicino a Tblisi e consegnati ai colleghi georgiani.