Avanti tutta, il Giardino di Francesca e la collaborazione con la Cantina di Monte Vibiano

PERUGIA – Il weekend appena trascorso è stato un momento di grande importanza per Avanti tutta onlus, l’associazione fondata da Leonardo Cenci e che sta continuando a portare avanti la sua lotta per migliorare la qualità di vita dei malati di cancro e per la solidarietà.

Un weekend che per apre a nuove e proficue collaborazioni con le realtà associative del territorio. Avanti tutta ha partecipato infatti alla due giorni organizzata dal Giardino di Francesca, l’associazione che ricorda Francesca Bellini, donna forte e che ha combattuto con forza la malattia. «Un grazie a Pietro Floris – spiega Federico Cenci – per il Giardino di Francesca per la grande accoglienza a noi e per lo splendido momento organizzato a Sant’Andrea d’Agliano. Volti gioiosi in una convivialità solidale che lascia un buon sapore in bocca e nel cuore, perché alla malattia e alla morte non è lasciata l’ultima parola. Ti vogliamo molto bene Pietro, a te a a tutti gli amici del Giardino di Francesca. Avanti tutta».

Il weekend di Avanti tutta è stato caratterizzato anche dalla solidarietà a Cantine aperte, consolidando la storica collaborazione con la Cantina di Monte Vibiano, dove il ricavato dalla vendita dei bicchieri è stato devoluto ad Avanti tutta. «Due splendide giornate – dice Cenci – per le quali non posso non ringraziare Camilla e Lorenzo Fasola per la splendida amicizia, solidarietà e ospitalità, oltre che a Filippo Alessandrelli per la fornitura dei bicchieri».