L’annuncio su Instagram (ma non dal profilo della regina e di Kate…)

«It’s a boy!». È un maschio. Dal primo pomeriggio di lunedì 6 maggio 2019, il mondo è venuto a conoscenza via Instagram del primogenito del principe Harry e Meghan Markle, duca e duchessa di Sussex. L’ultimo Royal baby (che mamma e papà però hanno battezzato settimane fa come Baby Sussex, un ulteriore strappo al protocollo…) pesa 7 libbre, dunque poco più di tre chili e secondo le prime informazioni è in ottima salute: è il settimo nella linea di successione al trono britannico di Elisabetta II dopo Carlo, William e i suoi tre figli e lo stesso Harry.

«Siamo lieti di annunciare che il duca e la duchessa di Sussex hanno dato il benvenuto al loro primogenito al mattino presto, il 6 maggio 2019. Il figlio pesa 7 libbre. La duchessa e il bambino stanno entrambi bene, e la coppia ringrazia tutti per il sostegno durante questo momento molto speciale della loro vita. Maggiori dettagli saranno condivisi nei prossimi giorni» è quanto comunicato dalla pagina Instagram “Sussexroyal”, canale ufficiale di Harry e Meghan (che si sono divisi dal profilo ufficiale The Royal family, sempre per la “gioia” della regina e della cognata Kate), attraverso cui la coppia reale ha dato l’annuncio della data del piccolo.

Tra i dettagli principalmente attesi c’è ovviamente il nome dell’ultimo nato, il primo con sangue afroamericano nella famiglia Windsor. Di certo la nascita di Baby Sussex appare come una vera e propria rottura rispetto alle tradizioni della Royal family. Al punto che inevitabilmente sembrano essersi create delle frizioni. Ad iniziare proprio dal parto. Meghan infatti ha espresso il desiderio di partorire in casa, al Frogmore cottage, nuova dimora dei duchi all’interno della proprietà reale di Windsor (dove la coppia vuole che il bimbo cresca lontano dalle luci della ribalta) e di posare, come Kate e prima Diana, sui gradini dell’ospedale subito dopo il parto. Per non parlare del fatto che l’eventuale ospedale non sarebbe dovuta essere la zona vip del St. Mary Hospital di Londra, considerato dalla coppia troppo “glamour” per i loro gusti

Il travaglio iniziato alle prime ore di lunedì è stato annunciato da Buckingam Palace in una nota ufficiale. Sempre attraverso i social, la Windsor Royal Family ha a sua volta annunciato l’arrivo del nuovo baby reale aggiungendo: «La regina, il duca di Edimburgo, il principe di Galles, la duchessa di Cornovaglia, il duca e la duchessa di Cambridge, Lady Jane Fellowes, Lady Sarah McCorquodale e Earl Spencer sono stati informati e sono felici delle novità. La madre della Duchessa, Doria Ragland, che è felicissima dell’arrivo del suo primo nipote, è al Cottage Frogmore. Sua Altezza Reale e suo figlio stanno entrambi bene».