La segnalazione dei vicini

ASSISI (Perugia) – Ha occupato abusivamente una casa disabitata, ma il suo via vai non è sfuggito ai vicini che hanno chiamato i proprietari.

È così che un uomo di 51 anni, italiano, residente a Perugia e incensurato, è stato denunciato per invasione di edifici dai poliziotti del commissariato di Assisi. Il 51enne, infatti, era stato notato introdursi sempre a tarda serata all’interno di una casa (nota come disabitata) per poi uscirne l’indomani. I proprietari, avvisati di quanto stava accadendo, hanno sporto denuncia e in effetti il sopralluogo degli agenti in quell’immobile, un edificio storico nella periferia collinare di Assisi, da poco acquistato dai proprietari in attesa di essere ristrutturato, è risultato positivo.

L’uomo si era introdotto all’interno della casa forzando la porta e trovando riparo per dormire, da diversi giorni. Il 51enne è stato invitato ad abbandonare immediatamente la casa, restituita così nella piena disponibilità dei proprietari.