Acciuffati un 27enne e una 24enne italiani: denunciati

PERUGIA – Scippata in pieno giorno a Ponte San Giovanni. Pochi giorni fa, nel tardo pomeriggio: il balordo che stando al racconto di un testimone le ha strappato la borsa dalle mani e la complice che lo aspettava in auto pronta alla fuga sono stati acciuffati dalla polizia poche ore dopo, ancora in possesso di diversi oggetti della malcapitata.

Una brutta storia con un bel finale, che comunque non ha risparmiato alla donna qualche antipatico quarto d’ora tra iniziale paura (di farsi male, soprattutto) e successiva, comprensibile, sensazione di impotenza e smarrimento. Il presunto responsabile, un 27enne italiano, è stato denunciato per furto e ricettazione. E per ricettazione è stata denunciata anche la ragazza, 24enne, pure lei italiana. Sono in corso, poi, ulteriori accertamenti da parte della polizia per verificare la provenienza di altri oggetti trovati in possesso dei due indagati al momento del fermo, «probabilmente frutto di ulteriori reati», ipotizzano dalla questura.