Gli spari in mezzo alle case

PERUGIA – Un uomo di 43 anni, M.P., è stato ucciso a Ponte d’Oddi: l’omicidio è avvenuto in via Porta e la vittima sarebbe stata raggiunta da colpi d’arma da fuoco.

Il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 19.30 di mercoledì 10 aprile e i colpi sparati in mezzo alle case: il corpo della vittima – raccontano i vicini – è stato trovato in fondo alla via, in mezzo a un vialetto d’accesso alle abitazioni.
Sul posto sono immediatamente giunti carabinieri, polizia e sanitari del 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Ad allertare i soccorsi, dalle prime informazioni, sarebbe stato proprio l’uomo che al momento risulta fermato per l’omicidio: sarebbe residente proprio nella palazzina davanti cui è stato trovato il corpo.
In serata, in mezzo a forze dell’ordine e curiosi, è arrivato urlando e in evidente stato di choc un parente della vittima, gridando di volerlo vedere.