La tragedia a Monte Castello di Vibio

MONTE CASTELLO DI VIBIO (Perugia) – Schiacciato dal trattore su cui stava lavorando. La tragedia intorno alle 18.30 a Monte Castello di Vibio, e l’Umbria piange l’ennesimo morto sul lavoro.

L’uomo, italiano e residente in zona, aveva appena 51 anni. Stava spargendo del concime in un campo di grano, nel terreno di un’azienda agricola del posto quando il mezzo che guidava si è capovolto, travolgendolo con tutto il suo peso. Inutile l’intervento disperato di 118, vigili del fuoco e forze dell’ordine, arrivati per soccorrerlo. Per lui, purtroppo, non c’è stato nulla da fare