Il telefono amico e le attività dell’associazione di volontariato impegnata nell’invecchiamento attivo. Da sostenere con il 5 per mille

Redazionale sponsorizzato

UMBRIA – Un aiuto agli anziani, un telefono dedicato alle loro esigenze, iniziative per non farli mai sentire soli ma anzi sempre integrati e “utili”. Tutte attività che l’Auser, associazione di volontariato e di promozione sociale, porta avanti da anni, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e valorizzare il loro ruolo nella società. Attività che, chiaramente, hanno bisogno di sostegno.

«La nostra proposta associativa – spiegano dall’Auser – è rivolta in maniera prioritaria agli anziani, ma è aperta alle relazioni di dialogo tra generazioni, nazionalità, culture diverse. Un’associazione per la quale la persona è protagonista e risorsa per sé e per gli altri in tutte le età. Ci proponiamo di migliorare la qualità della vita; contrastare ogni forma di esclusione e discriminazione sociale, in particolare nei confronti dei migranti e delle donne di tutte le età; sostenere le fragilità; diffondere la cultura e la pratica della solidarietà e della partecipazione. E ancora, valorizzare l’esperienza, le capacità, la creatività e le idee degli anziani e sviluppare i rapporti di solidarietà e scambio con le generazioni più giovani».

Senza dimenticare “Filo d’Argento”, il progetto principe dell’Auser, una presenza amica vicina agli anziani più soli e fragili. Un numero verde, lo strumento principale con cui l’associazione realizza le attività di sostegno e protezione e attraverso il quale gli anziani possono chiedere aiuto e venire in contatto con le strutture del territorio. Gli interventi di sostegno riguardano accompagnamento con auto, consegna spesa e farmaci, disbrigo pratiche burocratiche, compagnia telefonica, attività di socializzazione presso case di riposo e Rsa. Il numero verde è gratuito da telefono fisso 800.995.988, mentre da cellulare il numero da chiamare è 0744.496218.

E tutte queste attività, chiaramente hanno bisogno di essere sostenute. Come? Anche attraverso il 5 per mille, con cui appunto Auser aiuta il Filo d’Argento, il telefono amico degli anziani. «Il tuo 5 per mille ad Auser – dicono dall’associazione – significa consentirci di migliorare ed ampliare i servizi che ogni giorno offriamo agli anziani, soprattutto quelli che vivono da soli ad affrontare con più serenità la vita di ogni giorno: trasporto protetto per visite mediche, aiuto a domicilio, consegna della spesa o dei farmaci, opportunità di svago, informazioni. Basta inserire il numero di codice fiscale 97321610582».

Per informazioni: www.auserterni.it