Perugia, il concerto diretto da Leonardo Lollini

PERUGIA – Nuovo appuntamento con i Donatori di musica: mercoledì 10 aprile alle 16 nella cappella dell’ospedale Santa Maria della Misericordia, si terrà il concerto promosso dalla Struttura complessa di Radioterapia oncologica in collaborazione con Amici della radioterapia oncologica onlus e con la Fondazione Perugia Musica Classica Onlus.

Il concerto verrà eseguito dal coro Accademia degli Unisoni diretto da Leonardo Lollini, con la partecipazione dell’organista Francesco Ragni, con un programma pensato proprio per quest’occasione e che prevede pagine di Purcell, Monteverdi, Rossini, Liszt, Bruckner, Bach e Haendel.

L’Accademia degli Unisoni, che ha sede a Perugia, ha per finalità la promozione, lo sviluppo e la valorizzazione della passione e dell’esercizio musicale, in primo luogo quella corale. Nei suoi tredici anni di attività, ha posto particolare cura nella scelta di repertori di qualità, coerenti con l’intento iniziale di una propria crescita culturale e articolati in progetti artistico-musicali che ha condiviso con un pubblico sempre più numeroso.
L’associazione Donatori di musica è nata nel 2009, dall’idea di un primario e di un paziente musicista, e si avvale dell’appassionata partecipazione gratuita di musicisti di grande valore per portare la musica all’interno dei reparti ospedalieri. Dedicato a chi nel reparto vive – pazienti, medici, infermieri, parenti e volontari – ogni concerto sarà l’occasione per vivere tutti insieme quelle emozioni uniche che solo la grande musica dal vivo sa dare. La Radioterapia oncologica di Perugia fa parte dell’associazione dal 2015.