Tre generazioni di leghisti ad ascoltare le parole del primo ministro, e alla fine ressa per fare un selfie con il “Capitano”. Dall’altro lato della piazza, le proteste

Le foto di Roberto Settonce