Degustazioni e conferenze a San Pietro: in arrivo la quarta edizione della manifestazione

PERUGIA – Fermentum Umbrae, il festival perugino delle birre artigianali, torna dal 3 al 5 maggio per la sua quarta edizione. Appuntamento anche quest’anno nel complesso monumentale di San Pietro, per tre giorni di degustazioni, conferenze e workshop: un programma che fa di Fermentum Umbrae un evento brassicolo unico nel suo genere per l’importanza data all’aspetto scientifico e sperimentale della produzione di birra.

L’evento infatti è organizzato e promosso da un comitato di giovani laureati e laureandi del Dipartimento di Scienze agrarie alimentari e ambientali dell’Università degli studi di Perugia, in collaborazione con lo stesso Dipartimento e la Fondazione per l’istruzione agraria. Il ricco programma della tre giorni sarà presentato mercoledì 10 aprile alle 11 all’interno dalla sala della Vaccara da Lorenzo Ferroni e Tommaso Cariglia del comitato organizzatore, alla presenza di Giuseppe Perretti, direttore del Centro di ricerca per l’eccellenza della birra, dall’assessore comunale al Marketing territoriale e allo Sviluppo economico Michele Fioroni e dal sindaco di Perugia Andrea Romizi.