A Cascia. Presenti anche il segretario nazionale Ivan Pedretti e rappresentanti dei sindacati di Francia e Spagna

CASCIA (Perugia) – Il 16 marzo 1944 in Valnerina veniva proclamata la “Zona Libera umbro-sabino-marchigiana”. In occasione del 75esimo anniversario di questa importante ricorrenza per la Resistenza europea, lo Spi Cgil Umbria organizza un convegno internazionale a Cascia, domani,sabato 16 marzo, presso il Grand Hotel Elite (località Villa Marino) con inizio alle ore 9,30.

L’apertura delle celebrazioni sarà affidata a Rita Paggio, segretaria generale dello Spi Cgil dell’Umbria. Seguirà il saluto della città, con il vicesindaco Gino Emili, interverranno poi: Giuseppe Giansanti (Spi Cgil Umbria), l’Anpi di Terni e Perugia, Mario Tosti (presidente di Isuc, l’istituto per la storia umbra contemporanea), Renato Covino (storico), il sindacato francese dei pensionati Cgt Retraités, il sindacato spagnolo dei pensionati Comisiones Obreras Pensionistas. Concluderà i lavori il segretario generale dello Spi Cgil nazionale, Ivan Pedretti. Alle ore 15.30 una delegazione apporrà una corona d’alloro presso la lapide sita a Cascia a ricordo dell’evento.