Rivolto a dirigenti e funzionari della Liguria: oltre 100 i partecipanti

UMBRIA – Domani, 28 marzo, avrà inizio a Genova il ciclo formativo “Dal documento economico finanziario Regionale alla gestione per obiettivi”rivolto al personale della Regione Liguria e organizzato dalla Scuola Umbra di Amministrazione Pubblica. Il ciclo formativo coinvolgerà 12 direttori e vicedirettori generali, 68 dirigenti e 30 funzioni apicali. In rappresentanza della Scuola saranno presenti Sonia Ercolani, Responsabile Area formazione, e Eleonora Peruccacci, tutor senior.

L’azione formativa richiesta dalla direzione centrale finanza, bilancio e controlli di Regione Liguria alla Scuola Umbra sarà focalizzata sulla pianificazione per obiettivi, indicatori e risultati ai sensi della riforma contabile disciplinata dal decreto legislativo 118 del 2011.

Dopo un incontro informativo, rivolto ai direttori e vicedirettori generali, per illustrare la logica della riforma contabile e per introdurre i principi del ciclo di programmazione bilancio e  controllo, il ciclo formativo si svilupperà in un corso in quattro moduli, rivolto ai dirigenti e ai funzionari apicali. Fin da subito sono state previste quattro edizioni di questo corso.

«Il nuovo intervento formativo in territorio ligure – commenta l’Amministratore unico Alberto Naticchioni- afferma ulteriormente l’alta rilevanza scientifica a livello nazionale della proposta formativa della Scuola Umbra, che, di recente, ha inoltre stipulato accordi con la Sna, Scuola Nazionale dell’Amministrazione, collabora con il Dipartimento della Funzione Pubblica e il Mef e si avvale della collaborazione scientifica delle maggiori università italiane. Tra queste l’Università degli Studi di Perugia e l’Università per Stranieri di Perugia, soci fondatori del Consorzio, Istituto Sant’Anna di Pisa, Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Luiss Guido Carli, Bocconi, Politecnico di Milano».

L’azione formativa sarà arricchita dall’assistenza a distanza, attraverso il supporto della piattaforma didattica della Scuola Umbra, da parte del docente Andrea Ziruolo, Ordinario di Economia aziendale dell’Università degli studi Gabriele d’Annunzio di Chieti-Pescara e componente del comitato scientifico di numerosi master universitari nelle discipline economico-aziendali.