Destinazioni esotiche ed esperienze uniche per lasciarsi alle spalle la routine quotidiana

di Maria Luisa Lucchesi

Questo è il momento dell’anno in cui si è più propensi a stilare la lista dei viaggi che ci piacerebbe fare, prima o poi, magari la prossima estate, o prima, o per chiudere l’anno in bellezza.

Ma gli italiani dove sognano di andare? I Caraibi restano la meta più desiderata, Cuba in particolare. Questo significa solo una cosa: abbiamo una gran voglia di fuggire dall’inverno.Sole, caldo, relax è, evidentemente, quello che ci serve. Subito dietro, tra le mete più gettonate, Maldive e Thailandia, altri due paradisi esotici, i cui ritmi di vita sono lontani anni luce dal nostro quotidiano.

Tra i viaggi “esotici” ad essere gettonatissimi anche Zanzibar, tra distese di sabbia finissima e tartarughe giganti, la Giordania, per trascorrere una vacanza in viaggio nel deserto alla scoperta di una delle 8 meraviglie del mondo antico, e Marsa Alam, particolarmente richiesto da chi ha la passione per le immersioni e la scoperta delle meraviglie subacquee. E poi ancora Antille, Santo Domingo e Isole Vergini, Dubai, Abu Dhabi e Oman.

Queste, dunque, le mete più sognate dagli italiani per il 2019 secondo le tendenze analizzate dal tour operator SpeedVacanze.it sulla base delle ricerche online dei viaggiatori vogliosi di partire e di “staccare”. C’è chi, invece, preferisce viaggiare per conoscere, per vivere un’esperienza autentica. Per loro le mete preferite sembrano essere l’Islanda, tra aurora boreale, panorami mozzafiato e benessere, e l’India, una delle mete di viaggio più ambite di sempre, alla scoperta di culture diverse e antichissime.

E a voi dove piacerebbe andare? Ditecelo sui social Cityjournal e mandateci le foto più belle dei vostri viaggi.