Paura in via Malnati, inquilini del condominio in strada: i vigili del fuoco verificano la stabilità dell’edificio

TERNI – Un boato, le fiamme e tanta, tantissima paura. Tremendo risveglio venerdì mattina in via Malnati, quando – intorno alle 8.30 – un’esplosione in un appartamento ha provocato tre feriti e terrorizzato gli inquilini di un condominio.

Ancora da accertare le cause dell’esplosione che hanno causato le fiamme per cui sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Terni, adesso al lavoro anche per verificare la stabilità dell’edificio. Ma i pompieri hanno prima di tutto lavorato per mettere in salvo le tre persone rimaste ferite: l’inquilino 70enne dell’appartamento al sesto piano in cui è avvenuta l’esplosione, ma anche la coppia di trentenne del piano di sopra. Portati tutti e tre al Santa Maria, l’anziano in codice giallo, è risultato che la donna sia incinta.
Gli altri inquilini sono scesi in strada mentre sono tutt’ora in corso le operazioni di verifica della stabilità e di raffreddamento.